Mette vetro nel cibo e si taglia le labbra per non pagare nei ristoranti

Stuart, Florida. Una donna di 31 anni è stata arrestata con l’accusa di non aver pagato i pasti che ha consumato in vari ristoranti. Fin qui niente di strano ma le modalità con cui la donna cercava di evitare il conto sono pressoché assurde.
Secondo la polizia locale, la donna avrebbe mangiato in almeno 10 ristoranti della cittadina di Stuart senza pagare il conto ideando un particolare sistema per frodare i gestori dei locali e i camerieri.

La donna conservava un bicchiere di vetro nella borsa e, prima di terminare l’ultima portata, lo rompeva di proposito e inseriva i cocci nei piatti. A quel punto cContinuava a mangiare e naturalmente si tagliava, in maniera intenzionale, la bocca e le labbra.
I camerieri e i proprietari dei ristoranti, una volta sopraggiunti al tavolo e vedendola con la bocca insanguinata, ovviamente si scusavano e, come compensa, stornavano del tutto il conto lasciando andare via la donna senza pagare.

Fonti e approfondimenti

Articoli simili




Commenta per primo

Commenta