Nonnine si iscrivono a scuola di pugilato in Sudafrica

Sudafrica. Un gruppo di donne anziane si è iscritto ad una scuola di pugilato per rimanere in forma e contrastare i problemi di salute. Si tratta della prima palestra al mondo che ospita donne anziane di una certa età con fine di organizzare incontri da boxe.

Il programma sociale, denominato Boxing Gogos (la parola “gogo” significa “nonnina” nel gergo sudafricano) è stato realizzato dall’ex body builder Claude Maphosa, proprietario della palestra, e si concentra sulla possibilità di far rimanere le anziane in forma tramite l’allenamento e l’arte dei pugni sul ring.

La risposta è stata molto positiva ma non si tratta di puro folclore. Come hanno lasciato intendere gli organizzatori, infatti, queste donne, anche di una certa età, stanno imparando a boxare anche per difendersi da rapinatori, ladri e violentatori.
Inoltre boxare, secondo le testimonianze delle stesse donne, aiuterebbe loro a contenere lo stress oltre che allontanare la vecchiaia.

Video

Fonti e approfondimenti

Articoli simili




Commenta per primo

Commenta