Resta bloccato tutta la notte in cella frigorifero di minimarket, sopravvive bevendo birra

Marshfield, Wisconsin. Un trentottenne è rimasto bloccato nella cella frigorifero di un minimarket per tutta la notte ed è “sopravvissuto” bevendo birra e bevande al malto.
Tutto è nato quando la polizia locale è stata chiamata da un cliente del negozio che aveva notato l’uomo all’interno del frigorifero di primo mattino. Quando i poliziotti sono giunti all’interno del locale, l’uomo è però fuggito.

La fuga è stata alquanto breve perché gli agenti lo hanno catturato e gli hanno chiesto le motivazioni riguardo la sua presenza nella cella frigorifero. Il trentottenne ha disposto che voleva acquistare della birra e che, dopo aver aperto la portiera della cella frigorifero, si è trovato bloccato all’interno poco prima della mezzanotte.
Il trentottenne è stato per il momento denunciato per furto anche perché, secondo gli agenti, l’uomo avrebbe comunque potuto bussare o fare un po’ di rumore per far aprire la porta e farsi liberare.

Fonti e approfondimenti

Articoli simili




Commenta per primo

Commenta